Ricetta liscivia di cenere fatta in casa | Pronta in 3 step

La liscivia di cenere è un potente detergente ottimo per sgrassare e disinfettare. Oltre a essere un’alleata per le pulizie domestiche, lo è anche per l’ambiente, dato che il suo impatto ambientale, a differenza dei prodotti chimici, è pari a zero.

Preparare la liscivia fatta in casa è semplice: avrai solo bisogno di acqua e…cenere!

RICETTA LISCIVIA DI CENERE: COME FARLA IN CASA

Fare la liscivia in casa non è un’operazione complicata, ma il procedimento richiede sicuramente del tempo.

Prima di partire con la preparazione, ti occorrono:

  • Dell’acqua;
  • Cenere;
  • Setaccio;
  • Uno strofinaccio in cotone bianco;
  • Una pentola e un contenitore;

 

STEP 1

Per iniziare, setaccia la cenere nella pentola. Aggiungi l’acqua, mantenendo un rapporto di 1:5. Questo significa che per 1 bicchiere di cenere dovrai aggiungerne 5 di acqua.

STEP 2

Copri la pentola con un coperchio e lascia cuocere il tutto fino a ebollizione. Rimuovilo e lascia il composto sul fuoco per circa due ore.

STEP 3

Successivamente, prepara un recipiente coprendolo per bene con lo strofinaccio di cotone. Scola l’impasto dopo averlo lasciato riposare almeno un’altra ora.

Filtra la lasciva più di una volta, fin quando tutti i residui di cenere non restano intrappolati nello straccio.

Sposta la liscivia appena ottenuta in una bottiglia di vetro, e divertiti a rendere la tua casa…luccicante!

 

lisciva fatta in casa

PERCHÈ RICICLARE LA CENERE DEL FORNO A LEGNA

Oltre a buttarla nel bidone dell’organico o come base per la liscivia, puoi riciclare la cenere del forno a legna, caminetti e stufe in tantissimi altri modi.

La cenere proveniente dal  forno da pizza, ad esempio, si presta come ottimo fertilizzante per le piante. Ciò è dovuto al fatto che la legna usata per i forni non è trattata chimicamente e quindi non rappresenta un pericolo per la salute delle piantine e degli ortaggi.

Durante l’inverno viene spesso utilizzata sulle strade per far sciogliere la neve ed evitarne il congelamento.

Queste sono tutte opzioni ecosostenibili per tutelare l’ambiente e la qualità dell’aria.

La cenere, infatti, quando aspirata dalla canna fumaria, viene emessa nell’aria.

Queste particelle sono particolarmente inquinanti, e la lunga esposizione può provocare danni al sistema respiratorio.

Se possiedi un’attività commerciale, è importante riciclare e depurare la fuliggine prodotta dalla combustione della legna proprio per tutelare la salubrità dell’aria e il benessere dei vicini.

Soprattutto se non vuoi rischiare una bella sanzione!

LEGGI ANCHE: FUMO NERO DAL FORNO A LEGNA? IL SOTTILE CONFINE TRA LEGITTIMITA’ E ILLEGITIMITA’



Articoli recenti


Forno a legna Vietato? Stop alle fake news!

FORNO A LEGNA VIETATO? FACCIAMO CHIAREZZA “Il forno a legna per pizza è vietato“. Negli ultimi anni ti sarà sicuramente capitato di sentirlo dire. Ma è davvero così? In realtà non si tratta che di una fake news. Questa bufala (per restare in tema) nasce da una sbagliata interpretazione di una (delle tante) direttive dell’Unione […]

4 idee per attirare più clienti nel tuo ristorante e aumentare le prenotazioni

Come attirare più clienti nel tuo ristorante? Se vuoi fare in modo che più persone scelgano la tua pizzeria, sei nel posto giusto! In questo articolo ti suggeriremo 4 idee per fare in modo che il tuo ristorante diventi il preferito dai buongustai di pizza. Investi in un team eccezionale, crea un’atmosfera accogliente, sfrutta il […]

Testimonianze di successo | Installazione abbattitori di fuliggine

Ad oggi per le aziende, la ricerca di soluzioni innovative per essere più sostenibili è sempre al centro dell’attenzione. Il settore della ristorazione non è da meno: dai prodotti vegan a quelli a km 0, le nuove attività ricercano sempre nuove soluzioni per rispettare l’ambiente mantenendo, però, alta la qualità del prodotto finale. In questo […]

Migliore legna da ardere per il forno da pizza: come sceglierla?

Per cuocere alla perfezione una pizza nel forno a legna, è importante non solo scegliere con cura il proprio forno, ma anche la giusta tipologia di legname. La migliore legna da ardere per il forno da pizza, secondo molti pizzaioli, è quella di faggio, seguita da quella di quercia e frassino, con umidità non superiore […]

Un’azienda ecosostenibile usa la legna come energia rinnovabile?

Secondo alcuni studi, la legna è una fonte carbon neutral e produce energia rinnovabile. Per questo alcuni Governi internazionali e Comuni italiani incentivano questo tipo di combustibile per ridurre l’inquinamento e rendere le aziende ecosostenibili. Ma la legna è davvero un’energia rinnovabile? La risposta è sì. La legna è davvero carbon neutral, ma solo nel […]

Manutenzione abbattitore di fumo | con ZAPPER è semplice, veloce e…gratis!

La manutenzione e pulizia di un abbattitore di fumo ZAPPER è più semplice di quel che credi, ma è soprattutto gratis! Se per la pulizia della canna fumaria è obbligatorio rivolgersi ad un professionista, per gli abbattitori di fumo non avrai bisogno di pagare un tecnico specializzato per eseguirla: puoi farla direttamente tu! Installare un […]

Richiedi un contatto

Sarai ricontattato entro 24h

Il nostro Ufficio Commerciale e Tecnico è costantemente a lavoro per fornire una Quotazione espressa entro le 48h. Potrai inoltre programmare un sopralluogo presso la tua attività. In tutta Italia.