fbpx


Abbattitori di fumo senza canna fumaria | Complicazioni e normative

Capita spesso che dei clienti ci chiedano :”Ma è possibile installare un abbattitore sul mio forno a legna senza canna fumaria?“, o ancora, “potete installarmi un vostro abbattitore sul mio caminetto senza canna fumaria?“.
Purtroppo, molto spesso siamo costretti a rispondere con un no categorico.

I prodotti Zapper nascono da una grande propensione all’ecosostenibilità, e riteniamo sia dovere sociale di ognuno essere consapevole delle normative vigenti in merito all’installazione delle canne fumarie, nel rispetto dell’ambiente e della salute delle persone.

Normativa

La normativa UNI 10683

In breve, è possibile, rientrando a norma di legge, installare un forno a legna senza canna fumaria? La risposta è no.

La normativa richiede chiaramente un’adeguato sistema di scarico di fumi che possa assicurare una completa dispersione dei fumi e che non sia nociva per i vicini e per l’ambiente. Prima del 2013 era consentita l’uscita a parete, ma con l’aggiornamento della normativa si è deciso di vietare l’uscita a muro e di imporre lo scarico direttamente sul tetto.

E’ chiaro quindi che un’attività nata prima del 2013 debba adeguarsi, possibilmente, alla normativa e che in vista dell’apertura di una nuova attività o dell’installazione di un camino, un forno ecc. bisogni prima analizzare la fattibilità dell’operazione con un sopralluogo.

Quali procedure deve rispettare l’installatore dell’impianto?

  • Assicurarsi che l’installatore rispetti le distanze e le misure richieste a seconda del caso, consultabili nella normativa UNI 10683 integrale:
  • Controllare che l’impianto abbia spazio a sufficienza, per agevolare le operazioni di manutenzione e pulizia e di carico del combustibile;
  • Analizzare il futuro o già esistente sistema di espulsione di fumi e constatarne la fattibilità a norma di legge.

La normativa che regolamenta l’installazione delle canne fumarie è molto ampia ed è chiaro che bisogni analizzare caso per caso, normative alla mano, e valutarne la fattibilità. In generale, bisogna sempre considerare che, l’obiettivo, è che “per ogni fuoco ci sia una canna fumaria”.

Posso optare per un’uscita a muro perché il forno è elettrico?

Questa credenza, molto più diffusa di quanto credessimo, è una cattiva abitudine che viene tramandata senza una reale conoscenza delle problematiche che può causare.

Infatti, anche se il forno elettrico non ha bisogno di combustione e non produce fumo in quel frangente, ciò non toglie che esso produca continuamente fumi di cottura inquinanti. Pertanto, come troverete per iscritto, si spera, in ogni Regolamento di Igiene e Sanità Pubblica del Comune, non è assolutamente consentita un’uscita dei fumi in questo modo.

Un abbattitore di fumo può risolvere il problema di emissioni di un impianto senza canna fumaria?

installazione abbattitore

[Installatore Zapper]

Sebbene i nostri macchinari garantiscano una depurazione più che sufficiente (95+%), le attuali normative vigenti non prevedono soluzioni a parete.

Pertanto, nella stragrande maggioranza dei casi, anche prevedendo un nostro sistema di abbattimento che depura completamente i fumi, la maggior parte delle ASL non consentiranno di procedere con l’installazione di un forno a legna con canna fumaria a parete.

Vi sono delle eccezioni, ma molto dipende dalle ASL locali le quali decidono in maniera indipendente di consentire o meno tale configurazione.

Conclusioni

Il nostro suggerimento è di prevedere direttamente un impianto con la canna fumaria a norma e, nel caso di un forno a legna, combinarlo da subito con un abbattitore di fuliggine ad acqua: è la soluzione migliore per prevenire tutti i problemi di vicinato e di inquinamento, anziché curare cause legali, denunce e chiusure dei locali.

Questo breve articolo non si propone di spiegare in modo approfondito le normative che regolano l’installazione delle canne fumarie, ma è indirizzato a tutti coloro che non sono consapevoli delle stesse: è per questo che, nostro malgrado, in alcuni casi siamo costretti a declinare determinati tipi di lavori che presentano impianti senza canna fumaria.



Articoli recenti


Fuliggine forno a legna | Tutte le soluzioni ai vostri problemi

In questa sede, a differenza del precedente articolo, ci riferiremo specificatamente alle persone che affrontano problemi di fuliggine generati dai loro forni a legna. Nei numerosi forum, luogo principale di confronto per coloro che si ritrovano ad affrontare questi problemi, regna spesso confusione e poca consapevolezza delle soluzioni del problema fuliggine. Obiettivo di questo articolo […]

Canne fumarie e Fuliggine | I Rimedi per i vostri problemi

L’inverno è alle porte: con il freddo che incombe, si sente parlare di intossicazioni da monossido di carbonio e incendi interni, soprattutto per quanto riguarda i camini. Questo accade perché la fuliggine sedimentata nella canna fumaria agisce come “perfetto combustibile” per un incendio. In questo articolo vi daremo consigli e rimedi per i problemi di […]

Problemi di fumo e odori generati da stufa a pellet? Esploriamo le soluzioni

Quando avete deciso di comprare una stufa a pellet, è molto probabile che nessuno vi abbia avvertito riguardo i problemi di odori di fumo e fumo nero con cui, ahimè, ognuno di noi dovrà fare i conti almeno una volta. Non dare il giusto peso al problema di odore di fumo è un errore che, […]

Come installare un abbattitore di fuliggine | Tutti i passaggi spiegati

Come installare un abbattitore di fuliggine? E’ complicato? Assolutamente no! In questo articolo vi spiegheremo tutti i passaggi che comprendono l’installazione di un abbattitore di fuliggine Zapper. Come noterete, per questo tipo di installazione potrete anche riferirvi al vostro idraulico o lattoniere di fiducia, il quale, nel caso vi affiderete a Zapper ®, sarà accompagnato […]

Forno a legna o a gas? La soluzione è un forno a legna che non inquina!

Introduzione La prima cosa che viene in mente ad un non-italiano appena pensa all’Italia è la pizza.                                                                              […]

Lo smog favorisce la diffusione del Covid-19 | Ce lo confermano gli studi della SIMA

Gli studi della SIMA La SIMA, società italiana di medicina ambientale, dopo 7 mesi di ricerche e di test, è giunta alla certezza scientifica della positiva correlazione tra lo smog, ed in particolare il Pm10 presente nell’aria, e la diffusione delle particelle di Covid19, definendo i frammenti di pm10 come un “carrier” per quest’ultimo. Ma […]

Richiedi un contatto

Sarai ricontattato entro 24h

Il nostro Ufficio Commerciale e Tecnico è costantemente a lavoro per fornire una Quotazione espressa entro le 48h. Potrai inoltre programmare un sopralluogo presso la tua attività. In tutta Italia.