Cabina disinfettante Salvo™: come funziona

Introduzione

Questo articolo vuole approfondire alcune caratteristiche della Cabina SALVO™, ed è quindi da considerarsi complementare e successivo alla pagina dedicata al prodotto , la quale già introduce le informazioni generali ed il background di quest’ultimo.

 

Secondo i ricercatori, il Covid-19 resiste alcuni giorni sulle superfici ma potrebbe essere contagioso solo durante le prime ore di contatto perché con il passare delle ore la sua carica virale diventa irrilevante.” Per questo motivo è importante avere uno strumento che possa neutralizzare il virus sulle superfici subito dopo essere usciti da luoghi con un elevato flusso di persone.

 

Dall’esperienza di Zapper ™ sul campo e dalla nostra ricerca approfondita nasce il progetto Salvo™: una serie di cabine disinfettanti progettate per individui e cose con sistema anti-bagno grazie alla elevata nebulizzazione dei liquidi per la disinfezione delle superfici a contatto.

Le cabine disinfettanti Salvo™ sono un utilissimo strumento di riduzione rischio contagio ed un concreto vantaggio per le attività commerciali, che in questo modo garantiranno ai propri clienti un elevato standard igienico sanitario.

Ma andiamo ad analizzare in modo più approfondito il funzionamento delle stesse.

 

Funzionamento e Configurazione

 

Cabina disinfettante Salvo™: come funziona

Cabina disinfettante Salvo™: configurazione generale

 

Il modello PERSONA è progettato prevalentemente per individui e cose di piccola dimensione, con accesso uno per volta. La cabina Salvo™ PERSONA è configurata di 4 sensori di rilevazione presenza all’ingresso ed all’uscita della cabina per l’attivazione/disattivazione automatica della nebulizzazione del liquido disinfettante. Questo modello è dotato di 10 ugelli atomizzatori in acciaio inox da 15 µm disposti in modo da coprire la quasi totalità della superficie durante la nebulizzazione. Il liquido disinfettante è contenuto all’interno del serbatoio da 30L con ricarica manuale collegato ad una elettropompa idraulica.

 

Modalità di utilizzo

Si tratta di un sistema di disinfezione automatica: basta entrare nella cabina per essere “investiti” da acqua e liquido disinfettante nebulizzato che elimina virus ed e batteri presenti sui vestiti o sulle superfici.

L’intero processo dura pochi secondi e gli utenti possono entrare rapidamente uno dopo l’altro. Grazie alla peculiare ingegneria del sistema nebulizzante che distribuisce microgocce finissime, la cabina Salvo™️ – PERSONA è “anti-bagno” e, pertanto, non si resterà umidi dopo il passaggio.

Il liquido disinfettante utilizzato è al 100% biologico, né tossico e né nocivo e, pertanto, non richiede risciacquo delle superfici.

La cabina disinfettante Salvo – PERSONA è designata per la nebulizzazione di un detergente igienizzante e sanificante. La scelta del detergente da utilizzare è a discrezione del cliente, individuabile tra le soluzioni Viruscide secondo il punto 6 del decalogo pubblicato dall’istituto Superiore della Sanità n.0005443-22/02/2020.

Le modalità di utilizzo della cabina disinfettante Salvo – PERSONA variano a seconda della soluzione scelta dal cliente. Per questo, nella scelta del detergente da nebulizzare, vi invitiamo a chiedere maggiori informazioni al fornitore, circa l’ammissibilità per gli usi previsti e le modalità di utilizzo.

Ma quali sono, nel dettaglio, i target di riferimento ?

La Cabina Salvo™️ – PERSONA è stata sviluppata per essere disposta all’ingresso di:

  • Scuole
  • Depositi di logistica
  • Centri Sportivi
  • Ambulatori
  • Palestre
  • Hotels
  • Cantieri
  • Porti
  • Uffici pubblici/privati
  • Aziende pubbliche/private
  • Farmacie
  • Ospedali
  • Supermercati
  • Aeroporti
  • Stazioni
  • Negozi
  • Cliniche
  • Unità produttive
  • Banche
  • Centri commerciali
  • Ogni altra attività ad elevato flusso di passaggio

 

Se sei interessato a consultare direttamente le Specifiche Tecniche complete, non esitare a contattarci.

 



Articoli recenti


Abbattitore di fumi | Recensioni, installazioni e risultati

Nel corso degli anni abbiamo installato centinaia di abbattitori di fumi per gli imprenditori con le attività più disparate: panifici, pizzerie, bracerie, concerie… e questo solo per citarne alcune! Naturalmente tutte avevano problemi di odori e fuliggine ma, anche se il cuore del problema è lo stesso, i casi e le esigenza erano sempre diverse. […]

Abbattitori di fumi per griglia | Scopri la linea ZBR S

Quando i fumi e gli odori della tua griglia professionale diventano un problema per te e i tuoi vicini c’è poco ben poco da fare: l’unica soluzione per tornare a lavorare serenamente è l’installazione di un abbattitore di fumi. Sul mercato esistono diverse tipologie e marche, e scegliere il più adatto per la tua attività […]

Odori molesti dei ristoranti e delle bracerie | I risarcimenti partono da €1500

Bistecca alla brace: c’è forse qualcosa di più succulento?  Beh, a quanto pare nonostante la carne della tua braceria sia buonissima, ciò non ha impedito ai tuoi vicini di lamentarsi dei fumi del tuo ristorante. E non puoi dargli tutti i torti. Le emissioni della tua canna fumaria sono effettivamente piuttosto fastidiose, e con l’avvicinarsi […]

Possono vietarmi di installare la canna fumaria in condominio?

Installare una canna fumaria in un condominio non è una passeggiata: bisogna giostrarsi tra progetti, normative e…gli altri condomini! Se questa operazione risulta già difficile di suo, il tutto diventa ancora più complesso se la canna fumaria è destinata per un’attività come un ristorante o una pizzeria. In questi casi spesso (anzi, spessissimo) i vicini […]

Normative Canna Fumaria | Te le spiega ZAPPER (…in breve!)

Stai per aprire la tua pizzeria: hai affittato il locale, hai scelto il tuo forno a legna e adesso è arrivato il momento di affrontare un argomento piuttosto scomodo: quello della canna fumaria. L’installazione della canna fumaria non è sempre una passeggiata, soprattutto se l’attività è nei pressi ( o al piano terra) di un […]

Niente più fumo nero per la Conceria Russo di Arzano

Il fumo nero che fuoriesce dai camini di pizzerie, forni, stufe e fabbriche non solo è fastidioso, ma anche altamente dannoso per l’ambiente e la salute di chi è costretto a respirarlo. Ed è proprio a causa di queste emissioni inquinanti che il Comune di Arzano si è trovato costretto a bloccare temporaneamente uno dei […]

Richiedi un contatto

Sarai ricontattato entro 24h

Il nostro Ufficio Commerciale e Tecnico è costantemente a lavoro per fornire una Quotazione espressa entro le 48h. Potrai inoltre programmare un sopralluogo presso la tua attività. In tutta Italia.