SCROLLA PER ESPLORARE


Buona la pizza? Si! Ma prepariamola senza inquinare.

“In una zona dove l’aria si addensa facilmente – così come accade nella nostra amata penisola – a quanto pare non sono i motori diesel delle macchine a far schizzare i livelli della PM10, la polvere sottile più nociva alla salute, ma le vostre pizze margherite. L’ARPA (Agenzia Regionale Protezione Ambientale) ha infatti cominciato una ricerca secondo cui sarebbero i macchinari che vanno a legna e, soprattutto, a pellet, a inquinare maggiormente. Per un totale del 44% contro il 21 dei tubi di scappamento delle vetture.” [1]

 

Aprire una nuova attività nella ristorazione ed evitare l’inquinamento olfattivo e l’emissione di polvere nocive trasportate dal fumo non depurato. SI, ma come?

Nel momento in cui si avvia un’attività di ristorazione (bar, pub con cucina,trattoria, pizzeria o ristorante che sia), è importante che il proprietario allestisca il locale nel rispetto delle norme dettate dai regolamenti comunitari, in materia di salute e sicurezza alimentare (disegno di legge  “Nuove norme in materia di reati agroalimentari, Consiglio dei Ministri, seduta n. 60 del 1o dicembre 2017).

 

È quindi indispensabile non solo scegliere attrezzature per la ristorazione a norma, ma anche affidarsi a tecnici specializzati per un’installazione  sicura e senza pericoli di incorrere in sanzioni (art. 674 Codice penale), oltre che incidenti.

 

I punti in questione sono due: ridurre le emissioni di odori e soprattutto le emissioni di particolato;

 

La legge prevede che il piano cottura a gas o elettrico, la friggitrice professionale ed il forno a girarrosto dei ristoranti siano sempre essere dotati di cappe aspiranti o a dispersione automatica dei vapori;

 

Quando però in cucina le emissioni sono moleste, per depurare gli odori è necessario munirsi di cappe filtranti genericamente attraverso l’utilizzo di carboni attivi. 

Questi dispositivi, oggi più che prima, diventano però oggetto di controlli, a volte con divieti di installazione, come in diversi casi nella città di Roma,  perché i carboni attivi devono essere smaltiti da aziende specifiche (con relativi costi) e il rischio che si corre a livello ambientale è che gli utilizzatori scarichino i carboni attivi esausti nelle normali pattumiere, ma soprattutto in quelle condominiali (incappando in ulteriori sanzioni del caso).

 

Inizia pertanto ad affermarsi l’utilizzo dell’abbattitore ad acqua di fuliggine e odori anche nella filtrazione della cucina, in sostituzione o abbinamento ai carboni attivi.

La soluzione per i forni a legna

Per i forni a legna seguendo l’indirizzo normativo dettato dall’ Art. 47 sulle emissioni di fumi, e le più stringenti direttive locali ASL, è sempre più consigliato, se non obbligatorio,  l’utilizzo di abbattitori di fuliggine per rimuovere la presenza di particolato e maleodori, per ridurre a zero i provvedimenti legali che portano spesso a sanzioni se non a chiusura dell’esercizio commerciale.

 

Vi è una nuova corrente imprenditoriale, consapevole e responsabile, che preferisce ottenere la massima serenità operativa per la sua attività commerciale. Attualmente l’abbattitore di fumi e odori si conferma come il sistema migliore, in termini di efficienza ed economicità, per chi apre un’attività di ristorazione che vuole rispettare le norme  (art. 47 sull’eliminazione dei fumi)  e il vicinato.

 

L’abbattitore di fumo può essere installato su qualunque forno in commercio (può essere montato anche su forni già esistenti ) semplicemente collegandolo alla canna fumaria, prevede una manutenzione ridotta, e così costi ridotti, anche per gli odori di cucina.

 

Pertanto, su diversi fronti l’abbattitore di fuliggine risulta essere, oggi più che prima, la soluzione più conveniente ed efficace per il problema delle emissioni di fumi e odori.

 

 

Ci deve essere un modo migliore per fare le cose che vogliamo, un modo che non inquini il cielo, o la pioggia o la terra.”

-SIR PAUL MCCARTNEY

 

 



Articoli recenti


Fumi e Odori dal Forno Elettrico Per Pizza | Come risolvere il problema

Talvolta si crede che con l’acquisto di un forno elettrico per pizza si possano evitare tutte le problematiche che spesso si presentano con il tradizionale forno a legna, ma non’è così, infatti, il forno elettrico ha spesso problemi di materiali volatili organici che escono dalla canna fumaria e odori di cottura con conseguenti lamentele del […]

Abbattitori di fuliggine per forni a legna | Z-TECH, Innovazione e Risparmio

Noi di ZAPPER® lavoriamo nel settore degli abbattitori di fuliggine per forni a legna da ormai più di vent’anni, e da sempre il nostro obiettivo è quello di creare prodotti che non siano solo pratici e funzionali, ma anche tecnologicamente all’avanguardia, concentrando tutti i nostri sforzi ed energie in tale direzione. Nell’articolo di oggi siamo […]

Problemi di fuliggine | le soluzioni di Zapper !

Ogni giorno ci arrivano numerose telefonate da parte di vari clienti e, benché le attività siano diverse tra loro, la domanda che ci pongono resta la stessa: come posso risolvere i miei problemi di fuliggine? Non tutti, naturalmente, sanno come funziona un abbattitore o cosa prevede la sua installazione, ed è per questo che nell’articolo di […]

Che cos’è la Carbon Neutrality? | Te lo spiega Zapper!

La Carbon Neutrality è un tema particolarmente importante, tanto che anche l’Unione Europea si è orientata verso quest’ultima. Obiettivo cardine del Green Deal, l’UE si impegna entro il 2050 a ridurre a zero le emissioni di gas effetto serra. Ma cosa significa e cos’è la Carbon Neutrality?  Non preoccuparti, ti spiegheremo meglio nel paragrafo seguente! […]

Abbattitori di Fumi a prezzi bassi | Le Agevolazioni fiscali Zapper ®

Ad oggi l’installazione di un abbattitore di fumi e fuliggine è l’unica soluzione per poter eliminare definitivamente i problemi di fuliggine e dei cattivi odori. Se da un lato questo ci permette di non inquinare e di scongiurare lettere e denunce legali, dall’altro presenta, comunque, un costo non certo irrisorio. In molti, per poter risparmiare, […]

Abbattitore di Fumi ad acqua fai da te | Ha senso provare a costruirlo?

In molti ci avranno pensato: “E’ possibile realizzare un abbattitore di fumi fai da te?” E’ chiaro che un abbattitore di fumi comporti una spesa onerosa, come è chiaro che non ci sia nessun modo per ovviare al problema fumi e fuliggine se non con un abbattitore di Fumi, fuliggine e Odori che depuri totalmente […]

Richiedi un contatto

Sarai ricontattato entro 24h

Il nostro Ufficio Commerciale e Tecnico è costantemente a lavoro per fornire una Quotazione espressa entro le 48h. Potrai inoltre programmare un sopralluogo presso la tua attività. In tutta Italia.